LA VIGNA E IL CAULÌ

Un lungo e meticoloso lavoro di recupero ha ridato nuova vita alla nostra vigna, un appezzamento di un ettaro e mezzo che segue il dolce pendio della collina di Benincasa.

Dal 2009 è stata avviata la vinificazione da nostre uve e la produzione delle prime bottiglie della nostra etichetta.

Il Caulì è il frutto di una semplice ma accorta vinificazione di uve Fiano, Falanghina e Biancolella coltivate totalmente a mano, secondo tecniche agronomiche a basso impatto ambientale.

Con i suoi sentori di arbusti, di camomilla, di salvia e di macchia mediterranea, il Caulì vuole rappresentare la nostra interpretazione di questo piccolo angolo della Costiera Amalfitana, un paradiso sospeso tra il mare della Divina ed i monti Lattari.

Un vino bianco schietto, che ricorda la salinità e la freschezza del mare, il calore del sole e che sposa in modo impeccabile i sapori della cucina di mare, tipica del nostro territorio.

continua >>

Caulì vino bianco I.G.P. Colli di Salerno
Scheda tecnica

Agronomo: Gennaro Reale
Enologo: Gennaro reale
Superfice vigneto: 1,5 ha
bottiglie prodotte: 3000

Uvaggio: Fiano 40%, Falanghina 40%, Biancolella 20%
Resa: 50 q.li/ha
SO2: 90mg/l
Zuccheri: 1,2
Gradazione alcolica: 12
Affinamento: parte in acciaio e parte in barriques per almeno 6 mesi

<< indietro

Copyright 2010 AZIENDA AGRICOLA O’ CAMARIELLO | designed by: Ottocomunicazione ottocomunicazione.it